libri di poesia

  • libri di poesia,  SPAZIO PERSONALE

    da “Legni” di Paolo Pistoletti – una poesia

    Pensare . Alla fine quando sono qui rivedola giornata trascorsale persone le sedie gli alberi.Ecco è tutto qui il mio pensare,come in auto quando dallo specchiettoalle spalle vedi che passa dietrola strada, e allora lo sentiche a reggerti sulla schienaè tutto quello scorrerequel grande fiume di asfaltoe mondo che ti portadritto a casafin dentro al garage.Lì dove c’è sempreuna serratura da girarelì dove in punta di piedisottili si passa per quell’unicopunto che conta. … Paolo Pistoletti, Legni (Ladolfi Editore 2014). Prefazione di Marco Beck foto di Berns Waelz su Pixabay